TECNOLOGIA
Samsung Galaxy Note Pro 12.2 al MWC
Scritto il 2014-02-27 da Lorenzo Ajello su Tecnologia

Fonte: www.xtremehardware.com

Samsung Galaxy Note Pro 12.2 al MWC ha ricoperto un ruolo da grande protagonista mostrandosi, a tutti gli intervenuti, come un dispositivo dalle elevate prestazioni dotato di una enorme versatilità. I tablet Samsung, negli anni, hanno riscontrato un enorme successo attestandosi, per diffusione, ai livelli dell'iPad pur essendo arrivati sul mercato successivamente.

Nonostante fosse già stato annunciato allo scorso Consumer Electronics Show 2014, il nuovo modello del Samsung Galaxy Note Pro ha decisamente catturato l'attenzione. In appena 753 grammi è racchiusa la potenza di un processore quad-core da 2,3 GHz Qualcomm Snapdragon 800 ed una memoria Ram da ben 3 GB. La presenza di una fotocamera posteriore da 8 mp ed una fotocamera anteriore da 2,1 mp  poi, rende l'ultimo dei Galaxy Note molto appetibile.

Come tutti i Samsung Galaxy, molta attenzione è stata dedicata alla connettività e dove, ai classici moduli WiFi, Bluetooth, NFC e GPS è stato introdotto un modulo IR, sempre meno presente nei device di ultima generazione, ed il supporto alle reti LTE.

Il tanto atteso Samsung Note Pro ha già fatto la sua comparsa nei volantini MediaWorld dove viene proposto, insieme alla tastiera, al prezzo di 899,99 euro. La notizia ha immediatamente fatto il giro dei social network dove, la maggior parte degli utenti, ritiene la cifra decisamente elevata ed auspica la comparsa di offerte da parte della stessa Samsung.

Foto
Articoli Correlati
LG risponde all'arrivo in Italia del Gear VR (venduto a 199 dollari), casa Samsung, con il nuovo VR for G3: basato su Cardboard, l'ecosistema di Google, il dispositivo è stato creato per inserire la realtà virtuale tra i top di gamma dell'azienda. Il visore per la realtà virtuale è un gadget che funziona insieme allo smartphone LG G3 ed è semplicemente una versione in plastica del Google Cardboard. Il VR for G3 di LG è una specie di custodia senza componenti hardware, ha un anello magnetico in neodimio che permette agli utenti di scorrere tra i menù perchè lavora insieme al giroscopio magnetico: lo scrolling avviene senza toccare il display (si possono anche abbinare le cuffie Bluetooth LG Tone Infinim). Di fronte sono presenti i 4 ritagli per il flash, l’autofocus laser, l’altoparlante e i Rear Key e la fotocamera. Come si usa? L'utente inserisce l’LG G3 nel visore e, attraverso le applicazioni compatibili, ottiene un’esperienza di realtà virtuale. Il display Quad HD e lo speaker da 1 Watt con Boost AMP permettono un coinvolgimento totale! Gli acquirenti di LG G3 potranno avere gratuitamente VR for G3: la promozione è pensata per festeggiarne l'arrivo. Il nuovo SDK è stato rilasciato dalla compagnia per offrire un visore gratuito agli utenti che acquistano un LG G3.

Prodotti - Comunicablog