Ecco Access Pack, lo zaino nato per contenere un computer

Al giorno d'oggi, gli zaini possono contenere davvero di tutto. Dopo il progetto Nomatic, è arrivato il turno di Access Pack...

Al giorno d’oggi, gli zaini possono contenere davvero di tutto. Dopo il progetto Nomatic, che ha riscosso un grande successo sulle varie piattaforme di crowdfunding, è arrivato il turno di Access Pack. Scopriamo insieme tutte le caratteristiche di questo prodotto che già incuriosisce gli appassionati di tecnologia.

I segreti di Access Pack

Access Pack non è altro che un semplice zaino in grado di contenere un altrettanto normale computer portatile. La lunghezza massima di un laptop o notebook contenuto nella borsa deve essere di 15 pollici. Il design è molto accattivante e funzionale, con i vari modelli che possono essere tolti con estrema facilità grazie all’ausilio di alcune comode linguette. Il PC viene protetto all’interno di un’apposita protezione fatta in schiuma ed acciaio leggero e può essere aperto e chiuso tramite un’apertura a clip. Una misura indispensabile per conferire il massimo della sicurezza ad ogni apparecchio tecnologico. Non manca, inoltre, un’elevata quantità di tasche che servono a contenere cavi, cavetti ed altri accessori come smartphone, tablet e penne USB.

access-video-cover

Come è nato Access Pack

Il prodotto nasce da un’iniziativa di The North Face, azienda che si occupa di abbigliamento per viaggi di media e lunga percorrenza. La borsa smart ha un costo di circa 250 euro e si inquadra in un segmento già abbastanza battuto, quello dei cosiddetti zaini da outdoorAccess Pack nasce quindi con il fine di assistere viaggiatori e lavoratori nel trasporto di un dispositivo piuttosto ingombrante, ma al tempo stesso indispensabile per ottenere prestazioni quotidiane di assoluto livello.

Aggiungi un commento